I MIEI VALORI

Ritengo non possa esistere il successo senza disciplina e tale è data solo se esiste stabilità d'azione, elemento che deve essere fondato su forti valori e principi. Molte persone agiscono con i propri familiari, amici e collaboratori, come se tutto fosse divenuto scontato, perdendo di vista il concetto primario, che l'esistenza umana non può trovare stabilità se non vengono continuamente apportati nei comportamenti degli individui quei valori basilari la longevità delle relazioni.

Io vivo in modo ossessionato nel rispetto ed attuazione costante dei miei principi e valori, questo non significa essere perfetto, od un esempio ma bensì semplicemente perseverare in ciò che si crede. I miei valori sono più forti dei miei interessi, molti alla prima apparenza credono di sapermi giudicare, capire e nel tempo addirittura conoscere, quando invece nemmeno chi mi ha messo al mondo sa chi sono.

Ho un estremo rispetto per l'amicizia, se decido d'essere amico, non agisco con condizioni, posso essere l'amico più fedele e presente che uno possa trovare, senza interessi e giochi. Ritengo l'unione la sola forza vincente ma per questo deve essere pura e trasparente.

La fiducia che mi viene concessa è il bene più prezioso che custodisco nella modalità più protettiva, senza mai cadere in tradimento, soprattutto con le donne, che non ho mai tradito ma bensì purtroppo a volte fatto lacrimare per aver espresso la mia onestà, davanti alla chiusura di un rapporto, prima di essermi avvicinato ad un'altra. Preferisco prendere il rischio di provocare discussioni o sofferenze emotive per la mia onestà  che per la vigliaccheria che l'uomo esprime quando tradisce la fiducia ed i sentimenti di coloro che glieli cedono.

La moralità è parte del mio modo d'essere, come la considerazione delle persone che mi stanno a fianco, le quali fanno parte dei miei pensieri, ogni qualvolta decido di procedere con una determinata azione, questa è una dedicata forma di rispetto che garantisco alle persone e che ritengo importanti per me.

La promessa per me è una missione che va comunque mantenuta e soddisfatta, perchè un uomo è il punto di riferimento delle persone che gli stanno attorno. Mai e poi mai potrei venire meno alla promessa fatta ad un bambino, spezzando i suoi sogni, entusiasmo ed obiettivo, come tantomeno alle persone che nutrono fiducia nei miei confronti.

Uno dei valori che ritengo d'avere è l'ascolto, ovvero saper essere umile, non dimenticando da dove si viene e dare dovuta attenzione a chi ha bisogno di me, anche solo per l'esposizione dei propri pensieri, problemi e preoccupazioni.

Il valore più forte che mi avvolge è quello della famiglia, non come semplice unione d'individui avente lo stesso cognome, ma bensì, insieme di valori che intendo applicare in quella che mi creerò un giorno, che sarà ben diversa da quella da dove vengo.

L'umanità è un elemento, che ritengo un valore, ho passato troppe negative esperienze ad essere trattato come non meritavo, quanto mi ha sviluppato un immenso senso umanitario, per il quale mi piacerebbe un giorno esserne attore, al fine di portare giustizia umana laddove esiste molta mancanza di rispetto per il sentimento umano.

Tra i miei valori, non si trova il denaro, perchè anche se valorizza le persone, quando lo possiedono nella tasca, in realtà non è un valore ma bensì uno strumento che prezza tutto, talvolta troppo, ed allo stesso tempo e' l'oggetto rivelatore della reale personalità e consistenza delle persone. Alcune delle quali, disposte a vendersi, tradire e ferire pur d'avere nella loro disponibilità un elemento che se anche creato per valorizzare, perde il suo effetto quando entra nelle mani di costoro, essendo inutili esseri umani dall'inestimabile svalutazione.

© 2020 by Manuel Ros - ALL RIGHTS RESERVED